Auto o moto

Prendere la strada con tranquillità

Passione guida

Scegliere tra auto,
moto e scooter

La natura del percorso effettuato, il tipo di utilizzo e il bilancio sono i principali parametri che guidano la scelta dell’utilzzatore.

Patente di moto

Licenze A1, A2 e AM

Una patente A1 è necessaria per guidare una moto con una capacità superiore a 125 cm3. Si può ottenere solo dopo aver ottenuto la licenza A2.

Patente auto

La licenza B

Avere una patente è obbligatorio per guidare, tranne che per le auto piccole. È necessario superare la prova pratica e teorica per ottenere il prezioso sesamo.

Licenza per scooter

Spostamento dello scooter

Uno scooter con una capacità cubica inferiore a 50 cm3 richiede una licenza AM. L'età minima per ottenere la licenza in questione è di 14 anni.

Salone auto moto

Il salone dell'automobile
all'aperto di Milano

Salone auto moto

Questo evento attrae appassionati di auto non solo dall’Italia ma anche da tutto il mondo. L’evento è caratterizzato dal fatto che i modelli sono esposti all’aperto nelle città di Milano e Monza. Per quanto riguarda gli appassionati di sport motoristici, e in particolare di Formula 1, hanno la possibilità di contemplare da vicino modelli mitici di auto e moto visitando ballacchinomoto.it.

Il mondo dell'automobile

Tendenze automobilistiche: futurismo, estetica e lusso

Una delle tendenze dell’industria automobilistica è il futurismo. Le auto intelligenti, connesse e di assistenza sono state progettate da diversi produttori. Il lusso e l’estetica non vengono dimenticati, tuttavia, con una costante ricerca di raffinatezza in termini di stile. Rossi Motors può aiutarvi in questa materia.

Guidare una moto

Prima moto: consigli per i principianti

Se sei un principiante su una moto, si raccomanda di scegliere una macchina con un motore non troppo potente. I tuoi riflessi non sono ancora abbastanza sviluppati per padroneggiare questo tipo di moto. Inoltre, il peso è uno svantaggio.

Un’altra raccomandazione importante è quella di scegliere una moto che possa essere guidata con il tipo di patente che si possiede. Dovete sapere che alcuni modelli richiedono una patente A2, mentre altri richiedono una patente A1, soprattutto per i grandi motori, potete trovare maggiori informazioni su turrisimoto.it.

Comfort e sicurezza

Comfort e sicurezza

Categorie di moto

Categorie di moto

Attrezzatura per motociclette

L'essenziale ad avere

Guidare una moto richiede tutta una serie di attrezzature. Ci sono quelli che sono inerenti alla guida stessa. Altri sono legati alla sicurezza. Infine, altre attrezzature forniscono un certa comodità al pilota.

Attrezzatura di guida

Giacca, scarpe, pantaloni

GPS ...

Attrezzature per la comodità

Maniglie riscaldate, bauletti, GPS...

Attrezzatura di sicurezza

Attrezzatura di sicurezza

Casco da moto, guanti, gilet riflettente...

Manutenzione e riparazione

Manutenzione regolare della sua moto

Come ogni veicolo con un motore, una moto richiede una manutenzione regolare per mantenerla in buone condizioni. Dal punto di vista meccanico, devono essere eseguite diverse operazioni. Da un lato, alcune parti devono essere sostituite a intervalli raccomandati dal produttore. Altri richiedono un’ispezione e una sostituzione a seconda delle loro condizioni.

Per le parti carenate, si raccomanda una pulizia regolare. Questo li manterrà in buone condizioni e preverrà l’usura prematura.

Sostituzione del filtro dell'olio
Con l'uso, l'olio motore di una moto perde il suo potere lubrificante. Ecco perché è necessario cambiare l'olio. Questa operazione deve essere accompagnata dalla sostituzione del filtro dell'olio. Questo filtro cattura i residui di varia origine presenti nell'olio in circolazione.
L'illuminazione è di massima importanza su una moto, specialmente se il pilota fa la maggior parte della sua guida di notte. È quindi necessario controllare che le lampadine funzionino correttamente e sostituire quelle bruciate. È in gioco la sicurezza del pilota e degli altri utenti della strada.
Come per un'auto, la pressione degli pneumatici di una moto deve essere controllata regolarmente. Almeno due volte al mese e prima di ogni giro lungo, controllateli. Il sottogonfiaggio o anche il sovragonfiaggio espone i pneumatici al rischio di usura e li danneggia rapidamente.